lunedì 26 agosto 2013

Il passare del tempo nella campagna del basso modenese

Con questo post mi riallaccio ad un post precendente

Considerazioni personali sui CASI DELLA VITA e sugli ORTI

in cui parlavo delle origini della mia famiglia e di cui metto qualche testimonianza fotografica.

Queste due foto sono state fatte nel giorno del matrimonio dei miei genitori, nel 1955.
Per questo motivo è presente un fisarmonicista nell'aia con una piccola ballerina improvvisata e sono tutti vestiti di bianco.






Questa è la casa dove abitavano negli anni '50








La stessa casa, disabitata, negli anni '70


Nel 2009 sono tornata in questi luoghi, credendo di non trovare niente, invece ho ritrovato la casa, in cui non si può quasi più entrare perchè cade a pezzi, ed intorno avanzano le nuove costruzioni . Comunque un miracolo. Sono passati 3 anni dalle foto che riporto qui sotto , chissà se ..
Campazzo - Nonantola (MO)








I resti del pozzo, davanti a casa !! Era importantissimo una volta, quando non esistevanano le ATO, Hera e similari, referendum contro la privatizzazione !! 



Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo contributo. Tutti i commenti sono moderati e verranno pubblicati appena possibile.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...