domenica 23 ottobre 2011

Ricetta n° 1 per PANNA VEGAN

 
Di ricette vegane, per fare la panna per dolci, ne ho trovate davvero tante. 

Qui riporto la prima che ho provato e che mi è piaciuta molto, ma che è piuttosto ipercalorica. 

Altre ricette prossimamente ..



RICETTA N°1 - PANNA VEGANA

Ingredienti:

- 1 tazzina da caffè di latte di soia;
- 2 tazzine e un quarto di olio di semi di mais;
- 5 cucchiaini di zucchero (o secondo il gusto, più o meno dolce)
- aromi di vaniglia, o mandorla, ecc..

Procedimento:
Mettete il latte di soia nel frullatore insieme allo zucchero ed agli aromi.
A velocità piuttosto alta, versare pian piano l'olio, nel frullatore che lavorerà fintanto che la panna non si sarà addensata.

Alcune note:
Con meno olio non monta bene, aggiungendo più olio diventa molto compatta.
Si può tentare di calare l’uso di olio, provando ad aggiungere un po’ di lecitina di soia, al latte di soia. Potrebbe sentirsi un po' il sapore.
Qualcuno usa anche l'olio di girasole, ma si avverte di più il retrogusto, rispetto a quello di mais. 

Questa panna non ha colesterolo e può essere molto golosa. Da mangiarne pochissima per l'alto valore calorico e di conseguenza sovrappeso, con il rischio di affaticare il fegato che è l’organo che produce il colesterolo.

4 commenti:

  1. mmmmmmm... adoro la panna, anche questa sembra invitante!

    RispondiElimina
  2. Salve, potrei usare l'olio di riso, al posto di quello di semi di mais?
    Poi, quando scrive FRULLATORE, intende quello dove si fanno i frullati, oppure quello dove si usano le fruste?
    Questa panna riesce ad avere la stessa consistenza di quella montata di latte di mucca? Ho provato a farla con un'altra ricetta, ma non mi e' venuta proprio, e' rimasta liquida come quella che si usa in cucina.. Grazie. La saluto Paola Moschetti

    RispondiElimina
  3. Ciao Maria Paola, è tantissimo che non preparo questo tipo di panna e faccio un po' fatica a risponderti. Per quello che mi ricordo, l'ultima volta che l'ho preparata ho fatto fatica a condensarla e ci ero riuscita usando delle fruste elettriche. L'olio, inserito a filo come per la maionese, di quello con meno sapore possibile (arachidi/mais). Alla fine avevo aggiunto anche un po' d'aroma alla vaniglia. Mi era piaciuta abbastanza ma mi pareva d'aver usato troppo olio, rispetto la ricetta indicata e quindi sostanzialmente mi risultava un po' troppo grassa. Cercando in giro gli unici consigli che avevo trovato per addensarla era usare un po' di banana schiacciata , che toglie anche il gusto dell'olio.. Qualcun'altro parlava di addensanti in polvere come la farina di carruba, ma non ho mai provato. Se riesci a trovare una ricetta migliore e me la segnali linkandola anche qui, te ne sarei grata. Ciaooo :-)

    RispondiElimina

Grazie per il tuo contributo. Tutti i commenti sono moderati e verranno pubblicati appena possibile.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...