........ Facebook Google+

giovedì 15 settembre 2011

Un contorno nato per caso: "POMODORI-FICHI IN AGRODOLCE"

Ho un bel po' di frutta e verdura che arriva direttamente dall'orto dei miei genitori.
Abito in città e sono oramai abituata a quella che si compra in negozio, tutta uguale, gommosa e senza sapore. Guardo questa frutta, quasi con venerazione, sapendo già cosa mi aspetta quando finirà ..

Ho iniziato a selezionarla. Si tratta di frutta e verdura tutta già matura, ma che per comodità e per non buttare via niente, facendola durare più a lungo possibile dividerò secondo diversi tipi di maturazione..
  • quella che sarebbe già una golosità da mangiare ma che è la meno matura, finirà per qualche giorno in frigorifero
  • quella matura già pronta da mangiare subito, subito
  • quella più bruttina, troppo matura e un po' ammaccata finirà in padella..  

Pomodori e rosmarino
 In particolare mi ritrovo con alcuni fichi troppo maturi e dei pomodori, sempre dell'orto, ma della settimana scorsa, che se non voglio buttare  sono da cuocere immediatamente.

Un contorno che faccio spesso sono i pomodori in padella con cipolla, rosmarino, zucchero e aceto. Questa volta proverò a sostituire lo zucchero con i fichi molto maturi ..

Mi aspetto una ricetta dal sapore un po' più rustico e non troppo diversa dall'originale.
D'altra parte fino a qualche secolo fa micca lo usavamo lo zucchero.

Passo a illustrarla che è facile, facile.
Soffriggere cipolla, fichi e peperoncino

Si puliscono pomodori, fichi.
Si trita la cipolla in maniera grossolana.

In una pentola bassa si versa un po' d'olio e si fa soffriggere insieme cipolla, fichi a pezzetti, e peperoncino.

Dopo una decina di minuti si versa un po' d'aceto e si lascia sfumare, per 1-2 minuti, il liquido in eccesso.  A questo punto si aggiungono i pomodori tagliati a pezzettoni e si inizia a fare bollire.





Pomodori in padella
Dopo qualche minuto si aggiunge sale e rosmarino a piacere . Si fa sobbollire il tutto per almeno una mezz'ora, fino a che non sia evaporato buona parte del liquido prodotto dai pomodori.

Sono pronta per l'assaggio ..

Ha un sapore leggermente diverso, ma è buona!
Una variante di quella che facevo prima solo che al posto dello zucchero ci sono i fichi, più ricchi di sostanze nutritive..

Per quanto riguarda le dosi, riporto quelle usate in questa ricetta, inventata sul momento, poi ognuno la può aggiustare secondo il gusto.
  • un paio di cipolle non molto grosse;
  • 7-8 fichi piccolini;
  • peperoncino
  • circa 1,5 kg di pomodori rossi molto maturi;
  • un rametto di rosmarino;
  • 3-4 cucchiai di aceto;
  • sale.
Una strana ricetta






Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo contributo. Tutti i commenti sono moderati e verranno pubblicati appena possibile.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...